Follow Point

Scrivi cosa stai cercando qui sopra e premi Enter. Oppure premi Esc per uscire,
  /  Technology   /  Google dice addio alla seconda pagina. Dove nasconderemo i cadaveri?

Google dice addio alla seconda pagina. Dove nasconderemo i cadaveri?

È la frase più famosa nella SEO: “il luogo più sicuro dove nascondere un cadavere é la seconda pagina di Google”. Chi non l’ha mai sentita? Ecco questa frase ha i giorni contati. Infatti, secondo Search Engine Land, Google sta testando una nuova e interessante feature: il tasto More Result.

Un tweet di SearchLiaison, l’account ufficiale di Google per quanto riguarda nel news sul motore di ricerca, conferma la decisione di Google di abbandonare il tasto “Next”, in favore di un pulsante che carichi in lazy load i nuovi risultati, evitando così di ricaricare la pagina.

 

 

Google inoltre afferma che il pulsante “Altri risultati” servirà a caricare più velocemente i risultati organici prima di caricare annunci a pagamento. Questa novità sarà disponibile per gli utenti che utilizzano l’app Google su dispositivi iOS e Android e sui principali browser mobili. Unica eccezione é Chrome per iOS (Google dice che il supporto per Chrome su iOS è in arrivo).

Alle nostre latitudini ha cominciato a fare capolino e vedremo cosa cambierà dal lato #SEO e del traffico ai siti web posizionati dietro le teste di serie.

Appassionato di SEO, innovazione e startup. Esperto di e-commerce e mountain bike. Amo condividere le mie esperienze, per questo mi diletto facendo il copywriter

Lascia un commento

Aggiungi il tuo commento qui